Crostata di Frutta fresca

Preparazione per la pasta frolla: lavorate 250gr di burro tagliato a dadini con 500 gr di farina, aggiungete 4 tuorli, 200gr di zucchero a velo e impastate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Fatelo riposare in frigo per almeno mezz’ora. Disponete su una teglia con costa alta per la guarnizione. Per la crema pasticcera fate sobbollire 500ml di latte con una bacca di vaniglia, lavorate 6 tuorli con 250gr di zucchero e una noce di burro aggiungendo alternatamente 50gr di maizena e il latte bollito. Amalgamate bene e rimettete l intero composto sul fuoco mescolando agilmente con una frusta fino ad ottenere la consistenza di crema desiderata. Guarnite la pasta frolla precedentemente cotta per 25min. A 180• forni statico, e divertitevi con la frutta di stagione. Io non ho usato nè gelatina nè zucchero a velo

Riso alla Cantonese

Preparazione:
Versate il riso in una casseruola e ricopritelo di acqua fino a 2 cm sopra. Salate l’acqua e fate cuocere per 15 minuti. Sbollentate per circa dieci minuti i pisellini, tagliate il prosciutto cotto in listarelle e fateli saltare in un poco di olio di semi.
Sbattete le uova con un po’ di sale e cuocetele con un po’ di olio in una padella antiaderente. Una volta che la frittatina sarà pronta tagliatela a listarelle.
Appena il prosciutto sarà rosolato aggiungete la frittatina e il riso basmati.
Fate saltare il tutto in padella e aggiungete la soia, un pizzico di sale e il pepe e i pisellini.
Servire il riso alla cantonese in singoli piatti.

Accorgimenti:
Prestate attenzione a non bruciare il prosciutto cotto e i pisellini quando li fate soffriggere.

Idee e varianti:
Se vi piace, potete aggiungere una cipolla affettata da far soffriggere insieme ai piselli e il prosciutto cotto.
Per un corredo orientale, inoltre, potete utilizzare le bacchette cinesi per mangiare il riso.

Pasta al Forno

Zucchine e prosciutto. Preparazione: per il ripieno: 7 zucchine, 200gr di prosciutto crudo a dadini. Preparare un battuto di due spicchi d’aglio, due peperoncini secchi, una bella manciata di prezzemolo, uno scalogno. Far soffriggere l’olio con il battuto fino a doratura. Nel mixer 50 gr di prosciutto crudo a dadini e 3 zucchine. Tritatele bene e aggiungete al soffritto, insieme al resto del prosciutto in dadini. Sfumate con acqua. Aggiungete un pizzico di sale e pepe e passata di pomodoro qb. Fate a fettine le 4 zucchine rimanenti e aggiungete al soffritto. Cuocete a fuoco lento con l’aggiunta di due sottilette. Cuocete i conchiglioni in acqua bollente e toglieteli quando sono ancora al dente. Scolateli sotto acqua fredda per fermare la cottura. Passateli con un põ di olio di oliva per non farlo attaccare in teglia. Riempiteli con il ripieno e riponeteli in una teglia piuttosto ampia sopra alla carta da forno. Il sughetto avanzato unitelo alla besciamella (vedi ricetta qui sopra) e ricoprite i conchiglioni. Aggiungete abbondante pecorino o parmigiano a piacimento. In forno per 15 min 200•. Servite caldi con un filo di olio extra vergine a crudo e una spolveratina di prezzemolo!

Pomodori Ripieni

Immagineci sono mille ricette per il ripieno dei pomodori crudi.. Proviamo anche questa che é piuttosto veloce e sfiziosa!!!! Tagliate i pomodori, svuotatelu della polpa (conservatela per condire un bel piatto di pasta fredda

). Per il ripieno, mixer a portata di mano!!! Mezzo spicchio di aglio, mezza cipolla di tropea, una carota, pale molle (circa 80gr meglio se raffermo, e un uovo sodo. Mixate tutto e una volta ottenuto l’impasto aggiungete sale, olio, pepe, peperoncino e un cucchiaino du curry. Abbondate con il basilico sminuzzato rigorosamente con le mani. A piacere potete aggiungere maionese per completare l’impasto. Riempite i pomodori e richiudeteli con il loro “coperchino”. Basilico, olio di oliva… E in tavola!!!

Biscotti ai Cornflakes

Burro. 150 gr
Cornflakes: qb
Zucchero: 100 gr
uova: 2
lievito: mezza bustina
Uvetta: 250gr

Mettete ammollo l’uvetta in una ciotola con dell’acqua fredda. Montate lo zucchero con il burro fino ad avere un composto omogeneo e poi unite le uova, amalgamate bene. Incorporate gradualmente la farina e il lievito setacciati insieme, poi unite i pinoli, l’uvetta ammorbidita e ben strizzata, l’impasto finale deve essere abbastanza compatto.
Formate delle palline e passatele nella ciotolina con i cornflakes in modo da ricoprirli perfettamente, ripetete questa operazione fino ad esaurimento dell’impasto. Man mano mettete i biscotti su una placca coperta da carta da forno distanziandoli un pò tra loro perchè in cottura lieviteranno abbastanza.
Cuocete i biscotti in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti o finchè non diventano dorati. Serviteli ben caldi e quelli che restano conservateli in una scatola a chiusura ermetica.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: